NEWS

Sboccia la primavera del Wedding

Punta di diamante della ripartenza della Events & Live Industry: tante le iniziative targate Italy for Weddings in programma a maggio per la primavera del Destination Wedding Made in Italy.

Così come marzo e aprile ogni anno lavorano silenziosi e operosi alla ‘rinascita’ della vita e della natura che troverà il suo compimento a maggio, negli ultimi mesi Italy for Weddings ha lavorato per progettare la ripartenza delle sue attività in programma, appunto, a maggio.

Come avevamo anticipato qualche settimana fa, il segmento Wedding -vuoi per la sua natura più intima, esclusiva e rispondente a un bisogno, quello di sposarsi, difficilmente arrestabile- riparte; e lo fa con attività diversificate destinate ai propri soci.

Prima di andarvi a raccontare cosa bolle in pentola, lasciateci ringraziare e dare il benvenuto ai nuovi soci Italy for Weddings: MEET Alto Adige/Südtirol, Autentico Hotels, Rome Cavalieri Waldorf Astoria e Hilton Molino Stucky Venice che hanno deciso di investire su un settore, quello del Wedding, strategico in chiave di ripartenza.

Invece che con il verde, si riparte con… Il giallo! A maggio riprendono i “Get Together”, inizialmente programmati per inizio 2020, ma poi finiti in stand-by per le ragioni che ben sappiamo. Si tratta di appuntamenti mensili dedicati alle eccellenze del settore; incontri informali tra tutti i soci di Italy for Weddings e di The Wedding Club in cui finalmente torneremo a scambiarci di persona le proprie esperienze, gli ultimi trend e -perché no- i gossip più ‘caldi’, dopo tante, troppe videoconferenze. Il primo appuntamento è in programma a Milano, per poi proseguire con Firenze, Roma e altre città in via di definizione.

Grazie poi al “sì!” entusiasta di Visit Piemonte, a giugno vi sveleremo i primi tre episodi di “Wed in Italy – Un matrimonio all’italiana”, il nuovo progetto ispirato alle amate Serie TV che tanto ci hanno fatto compagnia in questi ultimi mesi, realizzato in collaborazione con una coppia di giovani travel blogger alla ricerca del setting perfetto per ospitare il loro matrimonio che andrà a esaltare l’unicità del territorio di un’Italia da esplorare e da mostrare in tutta la sua incredibile bellezza. Si parte appunto con il Piemonte: Torino e Monferrato; le Langhe e la zona dei laghi (principalmente il Lago Maggiore e il Lago d’Orta). In attesa di potervi mostrare di più vi anticipiamo che in seguito il progetto toccherà anche Sicilia, Toscana e Friuli Venezia-Giulia.

In questo mese continua anche l’appuntamento con “We Experience Italy”, la serie di educational anticonvenzionali pensati per esaltare le eccellenze meno conosciute del territorio italiano e promuovere all’estero gli operatori del segmento Wedding, partita a fine 2020 con Siena e dintorni. Tra maggio e giugno gli onori del palco saranno del Friuli Venezia-Giulia (grazie a PromoTurismoFVG) e dell’Isola d’Elba, grazie all’impegno di Rossella Celebrini Events e Tuscany for Weddings.

Continuate a seguire su Instagram Convention Bureau Italia e Italy for Weddings per gli ultimi aggiornamenti!

Invia un RFP!