NEWS

Il Rapporto con le Regioni

Visit Piemonte e Regione Campania rinnovano la collaborazione con Convention Bureau Italia: riconferme importanti di due DMO pesi massimi che contribuiscono a rafforzare il peso del nostro settore verso le istituzioni.

Mettere ordine nei rapporti tra Stato, regioni e territori, dare il giusto riconoscimento politico/economico alle Destinazioni e garantire una giusta assegnazione delle risorse ad esse dedicate rimangono da sempre obiettivi primari di Convention Bureau Italia sin dalla sua istituzione.

Un ultimo aggiornamento risaliva a poco più di un mese fa, con la notizia dell’adesione “LIVE” della Regione Emilia-Romagna al Tavolo di Coordinamento delle Azioni per lo Sviluppo dell’Offerta Congressuale, ricostituito grazie al rinnovo del Protocollo d’Intesa tra ENIT e CBItalia, un avvenimento che contribuiva a gettare le basi per la ricostituzione di un progetto interregionale a supporto del MICE italiano.

Un progetto che continua a rafforzarsi grazie al rinnovo, avvenuto la settimana scorsa a distanza di pochi giorni, della collaborazione con CBItalia di Visit Piemonte e Regione Campania. Oltre a dimostrare che ancora una volta le regioni riconoscono in Convention Bureau Italia un veicolo privilegiato di promozione e di crescita, si tratta di due riconferme fondamentali che di fatto sanciscono il riconoscimento di una sinergia tra pubblico e privato -in cui le idee sono chiare e gli obiettivi condivisi- come via maestra per il rilancio del MICE, con il fine ultimo di consentire a TUTTI gli operatori della filiera MICE di essere protagonisti nelle strategie di promozione della Regione, un risultato da cui tutti i player coinvolti non potranno che trarre beneficio.

Invia un RFP!