PromoTurismo Friuli Venezia Giulia

PromoTurismo Friuli Venezia Giulia

PromoTurismoFVG è la DMO del Friuli Venezia Giulia che ha fra i suoi obiettivi la pianificazione e la promozione dell’offerta attraverso prodotti turistici specifici, fra i quali il MICE.

È il contatto ideale per chi vuole organizzare un evento in un territorio incontaminato, ricco di siti suggestivi, adatto per ospiti desiderosi di emozioni uniche, offre quel tocco di originalità in più che garantisce il  successo.

Il Friuli Venezia Giulia è una regione ricca di storia e cultura, cosmopolita e multietnica: Trieste con il suo fascino asburgico, Gorizia dall’eleganza mitteleuropea, Udine e le architetture veneziane, Pordenone con i suoi palazzi cinquecenteschi.

Professionalità, strutture innovative, tra cui un nuovo Trieste Convention Center con un auditorium da 1.856 posti, e una moltitudine di scenari unite a un calendario di eventi culturali, musicali ed enogastronomici assicurano in tutti i periodi dell’anno stimoli ed emozioni imperdibili.

Perché sceglierci

  • Destinazione originale e completa, al centro del rinnovato contesto europeo
  • Ricchezza dei paesaggi che permette di avere un’offerta turistica in grado di soddisfare i gusti di tutti i viaggiatori in tutte le stagioni
  • Territorio multiculturale
  • Perfetto mix tra natura, cultura ed enogastronomia
  • Alto livello di professionalità a garanzia dei servizi

111

Hotel 4-5 stelle

15.839

Posti letto

9

Centri congressi e fiere

Territorio

Una regione nel cuore dell’Europa, facile da raggiungere con ogni mezzo. Con un paesaggio suggestivo e vario che si trasforma molteplici volte nel raggio di un centinaio di chilometri. Una terra che ospita un’ampia gamma di hotel e strutture congressuali, dislocati tra il mare, le colline e le montagne.

UN MIX UNICO DI QUALITÀ E ORIGINALITÀ In Friuli Venezia Giulia qualità, professionalità, infrastrutture innovative e comfort caratterizzeranno i vostri eventi. Ma non solo. A dare un tocco originale sarà l’intero contesto: una regione ricca di storia e arte, e di specialità enogastronomiche che saranno un’autentica sorpresa. Ogni momento dedicato al relax, anche se breve, acquisterà una sfumatura speciale

TUTTO A PORTATA DI MANO Per i vostri meeting, che scegliate un castello affacciato sul mare, un centro congressi nel cuore della città, o un hotel immerso nell’aria di montagna, i collegamenti interni sono tutti rapidi e semplici. E, per il tempo libero, la scoperta è sempre dietro l’angolo: tra innumerevoli perle d’arte, angoli naturali di intatta bellezza, profumi e sapori di cui il prosciutto di San Daniele e i vini del vigneto Friuli sono solo gli ambasciatori più noti.

UN TERRITORIO ALL’AVANGUARDIA Il Friuli Venezia Giulia si distingue per un sistema-economico industriale tecnologicamente al passo con i tempi, contesto ideale per ospitare convegni e meeting. La regione, inoltre, è conosciuta a livello internazionale per il suo polo scientifico, che trova nella ricerca universitaria una spinta inesauribile. Piccoli meeting di sicuro successo possono inoltre venire ospitati nelle tipiche cantine e aziende agricole del Friuli Venezia Giulia, accompagnati da degustazioni e visite che rievocano tradizioni e profumi del passato.

MILLE OCCASIONI DI SVAGO Un calendario di eventi culturali ed enogastronomici, fitto in ogni stagione dell’anno, assieme a tante opportunità legate al wellness, allo sport, allo shopping e al divertimento. È quanto offre una terra che custodisce anche preziose tracce storiche: romane, longobarde, medievali, veneziane e asburgiche. E chiare influenze dei popoli confinanti.

Centri Congressi e Location per Eventi

TCC Trieste Convention Center

6 sale

2.714 capacità massima

Auditorium - 1.856 capacità massima

Area Science Park

2 sale

98 capacità massima

Altre piccole sale modulari

Palazzo dei Congressi della Stazione Marittima

8 sale

1.200 capacità massima

Auditorium - 550 capacità massima

Centro Congressi Udine Fiera

5 sale

1.100 capacità massima

Sale modulari

Dacia Arena Meeting Center

6 sale

976 capacità massima

Auditorium - 274 capacità massima

Portopiccolo

3 sale

574 capacità massima

Auditorium - 350 capacità massima

Porto San Rocco

1 sala

300 capacità massima

Congress Bella Italia & EFA Village

12 sale

2.400 capacità massima

Auditorium - 700 capacità massima

Centro Congressi Pordenone Fiere

5 sale e Padiglione

3.000 capacità massima

Attività Incentive

Friuli Venezia Giulia: tutto a portata di mano

Una natura generosa e varia, da mozzare il fiato. In poco più di 100 chilometri si attraversa un territorio naturale d’eccezione, dal mare ai colli, fino alla montagna innevata e ai ghiacciai. Città, antichi borghi e importanti  siti archeologici testimoniano la molteplicità culturale di questa regione: tracce importanti dell’antica Roma, influenze celtiche longobarde, architetture medioevali, gli splendori della Serenissima e degli Asburgo e le chiare contaminazioni dei popoli confinanti. Un viaggio in una terra affascinante che offre una varietà di paesaggi ed esperienze tutte da scoprire!

Coffe Experience

Un itinerario affascinante nei luoghi in cui maturò lo spirito cosmopolita della città: qui, dove venivano James Joyce, Italo Svevo, Umberto Saba, e dove si discuteva di politica e cultura, oggi si respira un’atmosfera particolarissima. Le prime botteghe da caffè vennero aperte a Trieste nella seconda metà del Settecento, probabilmente seguendo l’esempio di molti locali veneziani alla moda, ma assunsero  immediatamente un’inconfondibile impronta viennese.
Radici storiche che si uniscono a quella che, nel tempo, è diventata una tradizione e un elemento fondante della cultura della città, dando vita ad un patrimonio inestimabile di conoscenze, specializzazioni e, soprattutto, passione: per Trieste e per i triestini, il caffè è un vero e proprio luogo dell’anima. Un tour dei caffè storici di Trieste, alla scoperta della città e delle regole originali per ordinare il caffè o un corso per imparare a fare l’espresso o il cappuccino perfetto!

Friuli Venezia Giulia by bike

Itinerari slow tra borghi e vigneti per famiglie e amanti dei sapori autentici; salite e discese nella natura per le mountain bike; strade e montagne gloriose del Giro d’Italia per gli sportivi appassionati di bicicletta da corsa e, infine, la Ciclovia Alpe Adria, uno degli itinerari più panoramici e premiati d’Europa: il Friuli Venezia Giulia è una terra promessa per tutti i cicloturisti!
Percorsi che attraversano da nord a sud tutto la regione, alla scoperta di suggestivi paesaggi e di tradizioni anche enogastronomiche che regalano emozioni ed esperienze uniche.
Una completa immersione rigenerante nella natura.

Scoperta della Laguna e dei tipici “casoni” dei pescatori

Il complesso lagunare di Grado e Marano si estende per circa 16.000 ettari tra la foce dell’Isonzo e quella del Tagliamento. Il paesaggio presenta forme e colori che cambiano ad ogni variare di marea, ed è caratterizzato da una ricchissima avifauna e da isolette, banchi sabbiosi, canali e  fondali sommersi. Nella laguna di Marano, con la sua Riserva naturale regionale Foci dello Stella, riposano i “casoni” dei pescatori, tipiche capanne di canna e legno.
Avete mai visto in azione un bilancione da pesca? A Palazzolo dello Stella, in un contesto naturalistico di rara bellezza, potrete vedere in azione la “Bilancia di Bepi”: una palafitta sul fiume con una grande rete (25 mt x 25 mt) azionata da un motore elettrico.
Possibilità di fare birdwatching e noleggiare kayak o canoe con cui potrete percorrere diversi
itinerari con accompagnatore.

Le pozze smeraldine della Val Tramontina

Le pozze smeraldine sono considerate uno dei dieci posti più belli d’Italia dove fare il bagno, un angolo davvero speciale inserito in uno dei contesti naturalistici più selvaggi delle Dolomiti.
Siamo dentro il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane vasta area di natura libera e non imbrigliata nel cuore dell’Europa, chilometri di sentieri e ambienti che l’essere umano contemporaneo ha lasciato fortunatamente in pace.
Quando si arriva qui, la natura ci trasmette una sensazione, che riduce le tensioni, l’aggressività, lo stato di stress quasi permanente in cui viviamo.
Specchiandosi in queste acque verdi racchiuse tra le rocce bianche ci si può rilassare, non c’è bisogno di nulla. I ruoli si allentano, l’unica responsabilità è stare bene, usare il telefono solo per scattare foto e staccare la spina con il resto del mondo per riscoprire se tessi.

Strade del vino e dei sapori

Un’esperienza di viaggio profonda tra vino e cibo lungo un percorso dei sensi che collega idealmente la costa con l’area montana, passando fra vigneti e le colline dell’entroterra regionale.
Sei esperienze per vivere il territorio e conoscere produttori e produzioni: un mondo di sensazioni, di volti, di sapori e di antichi saperi che si schiude in un insieme di strade che si intersecano senza confini dalla riviera alle Dolomiti Friulane, dal Collio al grande fiume Tagliamento, dai Magredi al
Carso fino alle dolci colline attorno a San Daniele e Udine. Itinerari preziosi tutti da scoprire che sulla scia del gusto e di ottimi vini vi porteranno da Pordenone a Gorizia, dalle Alpi all’Isonzo, da Trieste a Aquileia, dall’Adriatico a Cividale a conoscere le persone che producono e rendono unici i prodotti, i piatti e i vini del Friuli Venezia Giulia. Da noi le porte delle cantine, delle aziende agroalimentari e dei ristoranti sono aperte a chi vuole conoscere il vero cuore del Friuli Venezia Giulia.

Accessibilità

Principale Aeroporto

Ronchi dei Legionari (Go) – Trieste
www.turismofvg.it/come arrivare

Principali Stazioni

Trieste Centrale
www.trenitalia.com

 

 

Dove siamo

Persone di riferimento:

Brenda Lee Fabbro
Referente Meetings, Incentives, Conferences
Tel. +39 0431 387122 

Contatta PromoTurismo Friuli Venezia Giulia

Please select an option*

Invia RFP