NEWS

CBItalia si (e vi) rifà il look online: l’abito, nel MICE, spesso fa il monaco

Previsto in autunno 2022 il lancio del nuovo sito CBItalia: look fresco, upgrade della vetrina soci, user experience migliorata per i buyer e focus su multimedia e social tra i punti chiave del restyling

Fin dalla sua nascita nel 2014, una delle sfide che si è trovato ad affrontare il neonato Convention Bureau Italia che, data la sua natura privata, fa delle membership il suo provento principale, è stata quella di bilanciare lo sforzo comunicativo tra quello interno (per i nostri soci, taglio nazionale, in italiano) ed esterno (verso i buyer, taglio internazionale,in inglese).

Questa sfida si traduce di riflesso nella creare una struttura e dei contenuti di un sito internet che deve gratificare e valorizzare l’offerta MICE dei propri soci e, allo stesso tempo, offrire ai visitatori esteri interessati all’Italia come destinazione per i propri eventi, informazioni chiare e puntuali sull’offerta italiana, senza però annoiarli con ‘muri di testo’ puramente promozionali o ‘marchettari’ che possano portarli a perdere rapidamente interesse e, di conseguenza ad abbandonare prematuramente la navigazione del sito. 

Questo assunto è stato la pietra angolare su cui abbiamo progettato il nuovo sito Convention Bureau Italia, il cui lancio è previsto questo autunno.

Tra i punti chiave del restyling un look fresco e contemporaneo che anticipa le tendenze future in fatto di comunicazione visiva; una scheda socio completamente modulare con un focus sulla parte visual e social, progettata adottando delle soluzioni di UX (User eXperience) e UI (User Interface) che permettono ai visitatori di consultare subito le informazioni di cui hanno bisogno senza perdersi in scroll infiniti e frustranti della pagina; una mappa interattiva che esalta la caratteristica di multi-destinazione dell’Italia; una nuova sezione ‘news’ completamente ridisegnata: questi sono solo alcuni degli highlights che avrà il nuovo sito CBItalia.

Dati i tempi digitali che corrono, il proprio sito corporate è sempre più imprescindibile, è il manifesto che grida la propria professionalità e il proprio focus… L’homepage come la facciata di una maestosa cattedrale italiana che ci riempie inaspettatamente la vista dopo esserci apparsa allo svoltare l’angolo di una strada del centro.

(Se consideriamo, poi, che il suddetto sito a sua volta ospita le vetrine di oltre 100 propri soci… “no pressure”, insomma!)

Per metterla nelle parole di Will Rogers: “You never get a second chance to make a good first impression”.

L’appuntamento è per quest’autunno 2022, ma non vi preoccupate: quando saremo online sarete i primi a saperlo!

Invia un RFP!